Visualizza un messaggio singolo
  #1 (permalink)  
Vecchio 27-04-2011, 07: 30
L'avatar di yurisalvatore
yurisalvatore yurisalvatore non è in linea
t'futt!!!!
 
Registrato dal: Nov 2008
ubicazione: AVERSA
Messaggi: 2,821
predefinito MotoGP 2011: nuovo asfalto a Indianapolis, in tempo per il Gran Premio Red Bull



Milano - Il circuito di Indianapolis sarà riasfaltato su un tratto di 2,4 km, compreso fra le curve 5 e 16. I lavori termineranno prima del Gran Premio Red Bul, affinché la gara della MotoGP, 12esimo round della stagione, possa svolgersi regolarmente il prossimo 26 agosto. La direzione del circuito ha reso noto che “è la prima volta che questa sezione della pista viene ripavimentata da quando è stata costruita nel 2000” e assicura che “il nuovo asfalto sarà perfettamente coerente con il resto del tracciato. La parte compresa fra le curve 1 e 4, è stata creata nel 2008 per la prima edizione del Red Bull Indianapolis GP e non sarà coinvolta nei lavori”.

Ha spiegato il vice presidente IMS Mel Harder: “La necessità di riasfaltare la pista nasce dal fatto che “abbiamo avuto un lungo e duro inverno quest’anno, e ciò non ha fatto altro che aumentare buche e crepe in questa sezione ormai datata del tracciato. Abbiamo deciso di intraprendere questo progetto grazie anche ai feedback rilasciati direttamente dai piloti subito dopo il Red Bull Indianapolis GP dello scorso anno. La nuova superficie offrirà gare sicuramente più emozionanti sia per i piloti, sia per i nostri fedeli fan”.

Ha commentato il pilota di Casa Nicky Hayden, pilota Ducati: “Sono contento di questa notizia. Indy è già di per sé un’ottima pista, e sono sicuro che questo progetto la renderà ancora più agevole e divertente per tutti. Ciò dimostra come le persone di IMS prestino attenzione ad ogni minimo dettaglio - che probabilmente è il motivo per cui operano ormai da più di cento anni. Ho sempre amato quel tracciato. Non vedo l’ora che sia agosto per tornare a correre lì”. (motociclismo.it)
Rispondi quotando