W LA MOTO Forum W LA MOTO Forum

Vai indietro   W LA MOTO Forum > AREA FORUM > ENTRA NELL' AREA FORUM > W LA MOTO > MotoCaffè

MotoCaffè
Il piccolo bar dove quotidianamente ci fermiamo con le nostre amate moto per un caffè o quattro chiacchiere tra amici

Rispondi
 
LinkBack Strumenti della discussione Modalità di visualizzazione
  #1 (permalink)  
Vecchio 30-10-2012, 06: 54
L'avatar di yurisalvatore
t'futt!!!!
 
Registrato dal: Nov 2008
ubicazione: AVERSA
Messaggi: 2,821
predefinito Carburanti: prezzi in lieve calo

La pesante riduzione dei consumi unita al calo del costo del petrolio sta provocando una leggera diminuzione dei prezzi dei carburanti in Italia. È l’inizio di un nuovo trend al ribasso o solamente un fenomeno contingente?

Dopo mesi in cui i prezzi di benzina e gasolio sono rimasti in costante ascesa, mantenendosi vicini a cifre decisamente troppo elevate, finalmente arriva una notizia positiva per automobilisti e motociclisti. Il costo dei carburanti nel nostro Paese è, finalmente, in leggera discesa, con i maggiori produttori che stanno tagliando in ribasso i listini.

La sensibile diminuzione dei prezzi è dovuta alla combinazione di diversi fattori. Da un lato ha contribuito favorevolmente il calo del prezzo del petrolio, dall’altro è stata sicuramente la pesante riduzione dei consumi a modificare l’andamento dei prezzi.

Visto che in altri periodi il costo dei carburanti ha continuato inspiegabilmente a salire nonostante il prezzo al barile dell’oro nero si mantenesse in costante discesa, sembra che in questo caso abbia giocato un ruolo decisivo la riduzione dei consumi, a mandare giù il prezzo di benzina e gasolio.

A questo punto non resta da sperare che questo leggero calo dei costi dei carburanti sia solo l’inizio di un nuovo periodo contraddistinto da un trend al ribasso dei prezzi effettuati alla pompa. Il costo dei carburanti infatti rimane ancora troppo elevato per sperare in una ripresa dei consumi e all’orizzonte non sembra delinearsi la possibilità di un ritorno ai fortunati weekend di sconti andati in scena la scorsa estate.

Le punte massime si attestano ancora a valori che sfondano la soglia dell’1,90 euro/l, con la verde che può raggiungere quota 1,920 euro al litro, il diesel 1,814 e il GPL 0,874. I prezzi medi in modalità servito invece oscillano da un minimo di 1,84 euro/l di Eni ad un massimo di 1,859 di TotalErg, con le no logo a 1,720.

Il costo medio del gasolio invece può variare da 1,765 euro/l di Esso a 1,779 di Q8, con le no-logo a 1,656. Il GPL infine può variare da 0,835 euro/l di Esso fino ai 0,847 di Tamoil, con le no-logo a 0,806.

(moto.it)
Rispondi quotando
Rispondi

Tag
calo, carburanti, lieve, prezzi

Strumenti della discussione
Modalità di visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è disattivato
Trackbacks are attivo
Pingbacks are attivo
Refbacks are attivo
Salto del forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 16: 06.


Powered by vBulletin versione 3.7.4
Copyright ©: 2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.

WLAMOTO.COM Associazione Sportiva Dilettantistica