W LA MOTO Forum W LA MOTO Forum

Vai indietro   W LA MOTO Forum > AREA FORUM > ENTRA NELL' AREA FORUM > FORUM TECNICI > Normativa, Codici e Assicurazioni

Normativa, Codici e Assicurazioni

Rispondi
 
LinkBack Strumenti della discussione Modalità di visualizzazione
  #1 (permalink)  
Vecchio 19-05-2011, 16: 20
L'avatar di tonigno
'O Zumo 'e Furcèll'
 
Registrato dal: Nov 2008
ubicazione: Napoli
Messaggi: 8,293
predefinito Francia: sanzioni più aspre

L’eccesso di velocità oltre i 50 km/h sopra il limite porta in carcere, eliminati i pannelli di segnalazione delle postazioni autovelox e un migliaio di nuove installazioni di postazioni per il rilevamento della velocità entro il 2012. Infine, aumenta il prelievo di punti in caso di guida in stato di ebbrezza (da 6 a 8 per chi ha un tasso superiore a 0,8).
Sono principalmente queste le nuove norme uscite dalla commissione interministeriale (che riunisce i ministeri francesi degli Interni, del Lavoro, dei Trasporti e dell’Insegnamento superiore) riunita per cercare di ridurre gli incidenti e la mortalità sulle strade.
Alcune nuove regole, poi, riguardano direttamente i motociclisti che ora sono sul piede di guerra: obbligo di indossare il gilet fosforescenti o indumenti con specifiche bande rifrangenti, nuove targhe di maggiori dimensioni, corso di guida sicura da frequentare obbligatoriamente per chi resta lontano dal manubrio della moto per più di 5 anni. Contro queste nuove norme si stanno mobilitando molte associazioni di motociclisti che stanno organizzando una raccolta firme e varie postazioni a partire da Parigi per poi passare ad altre città della Francia. Un’associazione, inoltre, chiede ai francesi di bloccare le strade in tutto il Paese giovedì 2 giugno 2011.
Nel frattempo il Governo francese mostra determinazione ed ha già iniziato a rimuovere alcuni pannelli che segnalano la presenza di autovelox, nonostante non manchino le proteste interne alla maggioranza stessa, che teme di subirne il contraccolpo alle prossime elezioni.
Sempre a proposito di autovelox, questo pacchetto di norme prevede anche la messa al bando degli apparecchi che rilevano i radar (ad esempio, Coyote, Inforad, Wikango); si stima che in Francia siano oltre 6 milioni gli utenti della strada che li utilizzano generando da una cifra compresa fra 2.000 e 2.500 posti di lavoro che sarebbero ora a rischio.
__________________
V Strom 650 ..... KALIMERA! .... la "pulcina" grigio/nera!
Rispondi quotando
Rispondi

Tag
aspre, francia, più, sanzioni

Strumenti della discussione
Modalità di visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è disattivato
Trackbacks are attivo
Pingbacks are attivo
Refbacks are attivo
Salto del forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 12: 32.


Powered by vBulletin versione 3.7.4
Copyright ©: 2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.

WLAMOTO.COM Associazione Sportiva Dilettantistica