W LA MOTO Forum W LA MOTO Forum

Vai indietro   W LA MOTO Forum > AREA FORUM > ENTRA NELL' AREA FORUM > W LA MOTO > MotoCaffè

MotoCaffè
Il piccolo bar dove quotidianamente ci fermiamo con le nostre amate moto per un caffè o quattro chiacchiere tra amici

Rispondi
 
LinkBack Strumenti della discussione Modalità di visualizzazione
  #1 (permalink)  
Vecchio 16-02-2012, 06: 53
L'avatar di yurisalvatore
t'futt!!!!
 
Registrato dal: Nov 2008
ubicazione: AVERSA
Messaggi: 2,821
predefinito Mercato: BMW non conosce ostacoli

Il 2011 è stato un anno da record per le vendite delle moto tedesche. Oltre 104.000 unità: un risultato sconcertante, considerando la crisi

BMW Motorrad ha stabilito nel 2011 il nuovo record di vendite della propria storia, con un totale di 104.286 unità, facendo segnare un incremento del 6,4% rispetto al 2010, quando le moto vendute furono 98.047.


Nel segmento "over 500 cc" la penetrazione sul mercato mondiale ha superato il 12%, raddoppiando negli ultimi quattro anni. Quello tedesco resta il bacino più ampio per il marchio dell'elica, nonché quello maggiormente cresciuto: in Germania sono state infatti immatricolate 20.000 BMW, circa 2800 in più rispetto al 2010 (+16,6%).


Il mercato Italiano resta il secondo al mondo nonostante una lieve flessione: in Italia sono state immatricolate 13.624 moto BMW: -5,7%, a fronte della contrazione del mercato moto del -11,3%. Va però sottolineato che la quota di mercato nel nostro Paese è cresciuta di un punto percentuale arrivando al 16,6%. Ma c'è un dato che il comunicato stampa BMW non riporta e che forse è quello più impressionante: tra i venti veicoli a due ruote più venduti nel 2011 ci sono 19 scooter e una moto. E questa moto è una BMW R 1200 GS, venduta in 3466 unità, piazzandosi nettamente davanti a mezzi "popolari" e apprezzati come la Vespa PX 150, lo Scarabeo 200 o lo Yamaha Majesty 400


In questo senso è davvero particolare la realtà del mercato italiano, dove una moto da oltre 15.000 euro (per la quale, oltretutto, si parla già da tempo di un ormai prossimo, radicale rinnovamento), resta stravenduta in barba alla crisi. Identico destino per un altro veicolo che ci aspetteremmo d'elite, come lo Yamaha TMax 500/535.
(dueruote.it)
Rispondi quotando
  #2 (permalink)  
Vecchio 16-02-2012, 09: 03
L'avatar di peppino_internèt
senior
 
Registrato dal: Jun 2009
ubicazione: roma
Messaggi: 991
predefinito

Evidentemente viene ancora percepita la qualità costruttiva BMW e il brand tedesco ancora gode della massima fiducia da parte dei motociclisti italiani.
Per quanto riguarda il TMAX, che ha un prezzo decisamente esagerato, è comunque in assoluto il miglior scooter in vendita oggi, per qualità costruttiva e cura dei dettagli, cose che piacciono molto agli italiani.

Ho parecchi colleghi qui a Roma che hanno un TMAX, e molti che sono arrivati al terzo TMAX vendendosi i precedenti che non perdono tanto di prezzo proprio per la massiccia richiesta, come anche la BMW.

Quindi questi dati per me non sono proprio una sorpresa.
Ma resto del parere che spendere 15000 e passa euro per una moto e quasi 10000 addirittura per uno scooter sia davvero troppo.

Ma come si dice, il prezzo lo fa il mercato, quindi fino a quando ci sarà grande richiesta, perchè abbassare il prezzo ?
__________________
STREET TRIPLE

"Lucille blues"


San Gennà, non ti crucciar ,tu lo sai , ti voglio bbene,
ma 'na fint e Maradona squaglie 'o sang rint e ven !!
e chest è ...
Rispondi quotando
Rispondi

Tag
bmw, conosce, mercato, ostacoli

Strumenti della discussione
Modalità di visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è disattivato
Trackbacks are attivo
Pingbacks are attivo
Refbacks are attivo
Salto del forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 18: 22.


Powered by vBulletin versione 3.7.4
Copyright ©: 2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.

WLAMOTO.COM Associazione Sportiva Dilettantistica