W LA MOTO Forum W LA MOTO Forum

Vai indietro   W LA MOTO Forum > AREA FORUM > ENTRA NELL' AREA FORUM > GLI APPUNTAMENTI DEGLI ISCRITTI A W LA MOTO > Viaggi in Italia e nel Mondo

Viaggi in Italia e nel Mondo
Forum dedicato ai globetrotters: inserite qui le intenzioni e programmi di viaggi significativi di medio e lungo raggio.

Rispondi
 
LinkBack Strumenti della discussione Modalità di visualizzazione
  #1 (permalink)  
Vecchio 19-04-2011, 19: 54
L'avatar di yurisalvatore
t'futt!!!!
 
Registrato dal: Nov 2008
ubicazione: AVERSA
Messaggi: 2,821
predefinito Motogiro d'Italia 2011

Tutto pronto per la manifestazione mototuristica che partirà il 29 maggio da Bologna
La ventesima edizione della Rievocazione Storica del Motogiro d'Italia si svolgerà dal 29 maggio al 4 giugno. Già definiti i percorsi, le sedi di tappa e le prove.



La Rievocazione storica del Motogiro d'Italia è un vero e proprio museo itinerante della moto, fra gli oltre cento mezzi storici in gara e costruiti a metà degli anni cinquanta, epoca in cui si correva la manifestazione agonistica, vi sono tutti quelli che hanno segnato la storia della motorizzazione di massa del nostro paese e non solo.
Al via le grandi marche che in quegli anni dominavano la scena motociclistica mondiale: MV Agusta, Ducati, Morini, Benelli, Gilera, Rumi, Bartali, Perugina, Maserati, Parilla, Mival, Bianchi, Motobi, Mondial, Moto Guzzi etc. con alcuni modelli che sono vere e proprie rarità come la Rumi Gobbetto, portata in gara da un importante collezionista inglese o la Ducati Sport Australian 175 4T. Una moto che l'importatore australiano della casa bolognese aveva modificato in base alle esigenze di trasporto di quel lontano paese. Fra i 200 partecipanti al Motogiro non mancano personaggi che hanno legato il proprio nome alla storia motociclistica italiana, da Remo Venturi, vincitore dell'edizione del '57 che alla bella età di ottanta anni sarà al via in sella alla sua mitica MV Agusta, a un grande team manager di oggi Giampiero Sacchi che fra un impegno mondiale e l'altro è riuscito anche quest'anno ad essere presente alla gran fondo nella classe turistica cavalcando la Guzzi Le Mans prima serie, con la quale lo scorso anno si aggiudicò le seconda tappa, prima che un banale guasto meccanico, nella quarta frazione lo fermasse, pregiudicandogli il resto della garaFra i tantissimi stranieri, è unica la storia dell'australiano Neill Green: visto che le sue finanze non gli permettevano una così lunga e gravosa trasferta, i suoi amici hanno costituito un club per raccogliere i fondi necessari. Info, programma e regolamento su Motoclub Terni Libero Liberati - Paolo PileriMotogiro d'Italia 2011 tel. 0744 – 403365 - 335 370928 – 330 883852 email: info@motoclub-terni.it
(motonline.com)
Rispondi quotando
  #2 (permalink)  
Vecchio 20-04-2011, 14: 36
L'avatar di Pierobull
W LA MOTO
 
Registrato dal: Jul 2009
ubicazione: PIEMONTE
Messaggi: 4,349
predefinito

spettacolare...
__________________
...1991-1992-1993-1994-2005-2010-..
Rispondi quotando
Rispondi

Tag
2011, ditalia, motogiro

Strumenti della discussione
Modalità di visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è disattivato
Trackbacks are attivo
Pingbacks are attivo
Refbacks are attivo
Salto del forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 05: 34.


Powered by vBulletin versione 3.7.4
Copyright ©: 2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.

WLAMOTO.COM Associazione Sportiva Dilettantistica