W LA MOTO Forum W LA MOTO Forum

Vai indietro   W LA MOTO Forum > AREA FORUM > ENTRA NELL' AREA FORUM > W LA MOTO > MotoCaffè

MotoCaffè
Il piccolo bar dove quotidianamente ci fermiamo con le nostre amate moto per un caffè o quattro chiacchiere tra amici

Rispondi
 
LinkBack Strumenti della discussione Modalità di visualizzazione
  #1 (permalink)  
Vecchio 11-04-2011, 06: 39
L'avatar di yurisalvatore
t'futt!!!!
 
Registrato dal: Nov 2008
ubicazione: AVERSA
Messaggi: 2,821
predefinito Terremoto in Giappone: la situazione di Honda



È lo stesso presidente e amministratore delegato di Honda Motor, Takanobu Ito, a fare un resoconto dettagliato delle strutture dell’azienda che sono state colpite dal terremoto e dallo tsunami che hanno investito il Giappone. Ito, poco dopo il sisma, si è recato nelle zone interessate in sella alla sua moto per vedere di persona lo stato delle cose. Ecco quanto riporta.

"Nella prefettura di Tochigi, le strutture dedicate alla ricerca e sviluppo auto, un ufficio acquisti e una parte dello stabilimento di Honda Engineering non erano assolutamente in grado di riprendere la produzione, a causa di muri crollati e altri danni. Era chiaro che non sarebbe stato facile far ripartire presto le attività".

“Nelle tre settimane successive al terremoto abbiamo lavorato duramente per poter ricominciare con la nostra quotidianità e siamo riusciti a rimettere in opera le linee che producono le automobili finite nelle fabbriche di Saitama e Suzuka dove si ricomincerà a lavorare il prossimo 11 aprile. Con queste due strutture, tutti gli stabilimenti produttivi Honda torneranno operativi. Resta il problema della realizzazione dei vari componenti che oggi è al 50% delle sue potenzialità, anche se le nostre forniture restano costanti”.

“Qualche giorno fa – continua Ito – ho visitato Tohoku e ho visto la gente lavorare duramente per riprendere le proprie attività, lavoravano notte e giorno in condizioni che vanno oltre a quanto avessi mai potuto immaginare. Perciò noi ci impegneremo altrettanto per riprendere al 100% la produzione e fornire ai nostri rivenditori quanto gli serva per essere efficienti (auto, moto e parti di ricambio). Come Honda Group cercheremo di superare questo momento di difficoltà riprendendo il nostro lavoro a pieno ritmo in modo che questo possa essere d’aiuto a tutto il Giappone”. (motociclismo.it)
Rispondi quotando
Rispondi

Tag
giappone, honda, situazione, terremoto

Strumenti della discussione
Modalità di visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è disattivato
Trackbacks are attivo
Pingbacks are attivo
Refbacks are attivo
Salto del forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 19: 59.


Powered by vBulletin versione 3.7.4
Copyright ©: 2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.

WLAMOTO.COM Associazione Sportiva Dilettantistica