W LA MOTO Forum W LA MOTO Forum

Vai indietro   W LA MOTO Forum > AREA FORUM > ENTRA NELL' AREA FORUM > W LA MOTO > MotoCaffè

MotoCaffè
Il piccolo bar dove quotidianamente ci fermiamo con le nostre amate moto per un caffè o quattro chiacchiere tra amici

Rispondi
 
LinkBack Strumenti della discussione Modalità di visualizzazione
  #21 (permalink)  
Vecchio 23-09-2009, 11: 01
L'avatar di tonigno
'O Zumo 'e Furcèll'
 
Registrato dal: Nov 2008
ubicazione: Napoli
Messaggi: 8,293
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da mikand Visualizza il messaggio
....ciao a tutti, non volevo dare il la ad una polemica e per questo mi scuso.
rob
Non scusarti!!
Socrate diceva "la discussione (non la polemica) feconda le idee"!!

Trovo la tua analisi assolutamente corretta e puntuale e la quoto in toto!



Credo tra l'altro che tu e Roby (Gipsy) stiate dicendo praticamente la stessa cosa ponendo però l'accento ciascuno su un aspetto diverso della questione!

__________________
V Strom 650 ..... KALIMERA! .... la "pulcina" grigio/nera!
Rispondi quotando
  #22 (permalink)  
Vecchio 23-09-2009, 11: 11
L'avatar di mikand
baby
 
Registrato dal: Sep 2009
Messaggi: 22
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da tonigno Visualizza il messaggio
Non scusarti!!
Socrate diceva "la discussione (non la polemica) feconda le idee"!!

Trovo la tua analisi assolutamente corretta e puntuale e la quoto in toto!



Credo tra l'altro che tu e Roby (Gipsy) stiate dicendo praticamente la stessa cosa ponendo però l'accento ciascuno su un aspetto diverso della questione!

il problema è comunque che tu osservi della discussione solo l'aspetto relativo al GS mentre ROBY esprime non solo delle opinioni ma pontifica anche su qualche cosa su cui forse non ha una esperienza diretta. io ho avuto una bmw, senza considerarmi un bmwista (o un guzzista), delle serie K ( e da ragazzino ho sbavato dietro a r 60, r75 o r90) che mi ha dato una serie di piccoli ma fastidiosi problemi e guai che non mi sarei mai aspettato da bmw.
nonastante questo non dico che bmw vende delle moto che si rompono.
ciao
r
Rispondi quotando
  #23 (permalink)  
Vecchio 23-09-2009, 11: 12
L'avatar di tonigno
'O Zumo 'e Furcèll'
 
Registrato dal: Nov 2008
ubicazione: Napoli
Messaggi: 8,293
predefinito

Per riportare la discussione un pò più in tema dico la mia sulla Stelvio.
Esteticamente non mi piace per niente!!
E' solo il mio parere personale.... e tuttavia avrei una gran voglia di provarla perché:
- strutturalmente, tra tutti i maxienduro/endurostradali/supemotardoni ecc. che dir si voglia, è quella che più si avvicina alla filosofia GS;
- è' Italiana;
- ho imparato a non fermarmi all'estetica da quando mi sono innamorato della Multistrada e della Granpasso, davvero dei cessi inguardabili (... più la prima che la seconda .... sempre imho) che però, una volta salito in sella, letteralmente mi hanno stregato!!
__________________
V Strom 650 ..... KALIMERA! .... la "pulcina" grigio/nera!
Rispondi quotando
  #24 (permalink)  
Vecchio 23-09-2009, 11: 21
L'avatar di tonigno
'O Zumo 'e Furcèll'
 
Registrato dal: Nov 2008
ubicazione: Napoli
Messaggi: 8,293
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da mikand Visualizza il messaggio
....io ho avuto una bmw, senza considerarmi un bmwista (o un guzzista), delle serie K ( e da ragazzino ho sbavato dietro a r 60, r75 o r90) che mi ha dato una serie di piccoli ma fastidiosi problemi e guai che non mi sarei mai aspettato da bmw.
nonastante questo non dico che bmw vende delle moto che si rompono.
ciao
r
Anch'io ho avuto una K 75 S che è andata benissimo.
La presi usata da un collega, ci feci 40.000 km. in 2 anni, e, qualdo la volli rivendere il collega se la riprese indietro ed ancora ci gira!
Successivamente ho avuto una R 1150 RS che invece mi ha dato più di qualche problemino!

Ti posso dire la mia anche sulle BMW (senza alcuna pretesa s'intende).
Secondo me, da sempre, la BMW fa (... o faceva) moto "longeve" che è diverso dal dire ..... "affidabili"!!
Erano longeve grazie a motori di struttura semplice che giravano basso e duravano una vita.
Ma sono state da sempre affette da problemini di vario genere quali i carburatori che pisci@v@no benza sui piedi o l'inpianto elettrico che era una frana!!
E parlo proprio di difetti tipici del GS 80!!
Data la semplicità meccanica questi difetti raramente ti lasciavano a piedi perché qualsisasi "stracciafacendo" di meccanico era in grado di metterci le mani e farti ripartire.
Però imho ad es. le Jap sono mooolto più affidabili della BMW!!
__________________
V Strom 650 ..... KALIMERA! .... la "pulcina" grigio/nera!
Rispondi quotando
  #25 (permalink)  
Vecchio 23-09-2009, 11: 27
L'avatar di tonigno
'O Zumo 'e Furcèll'
 
Registrato dal: Nov 2008
ubicazione: Napoli
Messaggi: 8,293
predefinito

.... Dimenticavo ....

Ho una "piccola esperienzuccia" anche per quel che riguarda l'affidabilità del GS 1200!!

Se t'interessa ....

100.000 km. con Paperina


__________________
V Strom 650 ..... KALIMERA! .... la "pulcina" grigio/nera!
Rispondi quotando
  #26 (permalink)  
Vecchio 23-09-2009, 11: 48
L'avatar di gipsy
O' Presidente!
 
Registrato dal: Dec 2008
ubicazione: Napoli
Messaggi: 1,102
predefinito

perdonami tu caro mikand , ma non sono daccordo sul fatto che i scooteristi odierni abbiano contribuito in maniera determinante al successo del gs.

e vero che quelle di un tempo erano altre moto, ma e li che affonda le radici il gs e a quel tempo come tu stesso dici erano solo una ristretta cerchia di esperti ha intuire le enormi potenzialità del mezzo portandolo al successo dei giorni nostri.

guzzi ? non ne ho mai posseduta una, e fino a quando non sarà in grado di essere almeno alla pari del made in giapan specie per affidabilità, costi di gestione e rogne varie non se ne parla, anche se la stelvio a prima vista mi piace e nei post precedenti ne ho esaltatro le doti di ciclistica e motore, ma purtroppo le moto non sono fatte di solo motore e ciclistica.

nel nostro club avevamo e abbiamo un po di guzzi e ti posso dire che pur non possedendone una ho vissuto in prima persona le disavventure dei miei amici guzzisti, se vuoi ti racconte le storie, ma non credo che sia il caso.

bmw ? neanche, e principalmente perche ritengo che non valgono quello che costano, anche se a valutazione globale personale ritengo che al momento e sicuramente un gradino sopra guzzi.

personalmente e prevalentemente ho comprato sempre honda , con una parentesi suzuki e adesso yamaha .

ho venduto una varadero di otto anni e 100.000 km ancora tutta originale e per tale intendo : motore, distribuzione, frizione, carburatori, pompe varie, sospensioni, paraolii, guarnizioni varie, molti su questo forum la conoscevano , quindi non dico fesserie se a 100.000 km era tutta originale tranne il materiale di consumo. pensi di potermi eguagliare con guzzi senza essere passato prima innumerevoli volte in concessionaria ? la vedo dura ì

concludo dicendo che per me la moto e una passione e non una necessità, e come tale deve costare il meno possibile e regalare il massimo della soddisfazione, e al momento l'unico prodotto in grado di soddisfare le mie esigenze e il made in giapan.

quando ci riusciranno anche guzzi e bmw, beh allora comincerò seriamente a pensare di passare ad una delle due.
__________________
roberto f j r 1300 A
Rispondi quotando
  #27 (permalink)  
Vecchio 23-09-2009, 16: 16
L'avatar di mikand
baby
 
Registrato dal: Sep 2009
Messaggi: 22
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da gipsy Visualizza il messaggio
perdonami tu caro mikand , ma non sono daccordo sul fatto che i scooteristi odierni abbiano contribuito in maniera determinante al successo del gs.

e vero che quelle di un tempo erano altre moto, ma e li che affonda le radici il gs e a quel tempo come tu stesso dici erano solo una ristretta cerchia di esperti ha intuire le enormi potenzialità del mezzo portandolo al successo dei giorni nostri.

guzzi ? non ne ho mai posseduta una, e fino a quando non sarà in grado di essere almeno alla pari del made in giapan specie per affidabilità, costi di gestione e rogne varie non se ne parla, anche se la stelvio a prima vista mi piace e nei post precedenti ne ho esaltatro le doti di ciclistica e motore, ma purtroppo le moto non sono fatte di solo motore e ciclistica.

nel nostro club avevamo e abbiamo un po di guzzi e ti posso dire che pur non possedendone una ho vissuto in prima persona le disavventure dei miei amici guzzisti, se vuoi ti racconte le storie, ma non credo che sia il caso.

bmw ? neanche, e principalmente perche ritengo che non valgono quello che costano, anche se a valutazione globale personale ritengo che al momento e sicuramente un gradino sopra guzzi.

personalmente e prevalentemente ho comprato sempre honda , con una parentesi suzuki e adesso yamaha .

ho venduto una varadero di otto anni e 100.000 km ancora tutta originale e per tale intendo : motore, distribuzione, frizione, carburatori, pompe varie, sospensioni, paraolii, guarnizioni varie, molti su questo forum la conoscevano , quindi non dico fesserie se a 100.000 km era tutta originale tranne il materiale di consumo. pensi di potermi eguagliare con guzzi senza essere passato prima innumerevoli volte in concessionaria ? la vedo dura ì

concludo dicendo che per me la moto e una passione e non una necessità, e come tale deve costare il meno possibile e regalare il massimo della soddisfazione, e al momento l'unico prodotto in grado di soddisfare le mie esigenze e il made in giapan.

quando ci riusciranno anche guzzi e bmw, beh allora comincerò seriamente a pensare di passare ad una delle due.
anche per me la moto è una passione (nel mio garage ci sono circa 20 baracche) e proprio per questo non mi interessa quanto costa ma mi interessa il "gusto" che mi da, e trovo fuori luogo le critiche denigratorie di chi non ha una esperienza diretta (personale) sia che sia rivolta ad una moto da 12k € che ha un bianchi falco da 50€.

per quanto riguarda la difussione delle bmw nuova era rimango della mia idea, che mi sembra di aver esposto e motivato ampiamente.

concludo che il concetto di motociclista di serie A (bmwista che macina 100k km anno) o quello di serie Z( ad es. uno scooterista che va in giro con lo scarico aperto) fa il paio con i luoghi comuni sui brand motociclistici.
le persone sono persone, alcune simpatiche ed educate altre meno indipendentemente dalla moto/scooter che guidano. quando ho scritto che preferisco una guzzi numericamente poco diffusa ad una bmw che fa vendite da capogiro (anche grazie a scooteristi convertiti) volevo solo dire che l'affetto e la complicità che accomuna la "comunita" dei guzzisti non ha eguali ed è presente proprio xchè i guzzisti sono pochi.
quest'estate ero ad un casello dalle parti di Carcassonne e alle mie spalle ho sentito una moto accelerare ripetutamente .... era un francese in sella ad una Breva che voleva attirare la mia attenzione e scambiare 4 parole con me!!! questo mi ha fatto godere e se questo godimento dovrò pagarlo con una manutenzione + frequente e costosa ma chi se ne frega!!!!!!!!!!!!!!
ciao - passo e chiudo.
rob
Rispondi quotando
  #28 (permalink)  
Vecchio 23-09-2009, 16: 31
L'avatar di mikand
baby
 
Registrato dal: Sep 2009
Messaggi: 22
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da tonigno Visualizza il messaggio
Anch'io ho avuto una K 75 S che è andata benissimo.
La presi usata da un collega, ci feci 40.000 km. in 2 anni, e, qualdo la volli rivendere il collega se la riprese indietro ed ancora ci gira!
Successivamente ho avuto una R 1150 RS che invece mi ha dato più di qualche problemino!

Ti posso dire la mia anche sulle BMW (senza alcuna pretesa s'intende).
Secondo me, da sempre, la BMW fa (... o faceva) moto "longeve" che è diverso dal dire ..... "affidabili"!!
Erano longeve grazie a motori di struttura semplice che giravano basso e duravano una vita.
Ma sono state da sempre affette da problemini di vario genere quali i carburatori che pisci@v@no benza sui piedi o l'inpianto elettrico che era una frana!!
E parlo proprio di difetti tipici del GS 80!!
Data la semplicità meccanica questi difetti raramente ti lasciavano a piedi perché qualsisasi "stracciafacendo" di meccanico era in grado di metterci le mani e farti ripartire.
Però imho ad es. le Jap sono mooolto più affidabili della BMW!!
il mio k75rt e stato comperato nuovo e in 25k km (che non mi hanno emozionato particolarmente) ho avuto un po' di noie di natura elettrica (tipo le frecce che non funzionavano +, relè del motorino d'avviamento incollato, acqua nel fanale posteriore che ha creato qualche problemino,..) e meccaniche di basso profilo (il parastrappi dell'alternatore verso i 15k km si è disintegrato e dal motore arrivava un baccano tale che sembrava di avere problemi ben + gravi).
devo essere sincero: mi aspettavo da bmw una qualità completamente diversa ... so anch'io che un k75 può percorrere 200k km senza dover smontare la testa questo però, con i materiali e gli oli di oggi, sono traguardi raggiungibili da qualsiasi moto.
detto questo non ho comperato un gs perchè ho provato la stelvio e mi piaciuta un sacco.
ciao
r
Rispondi quotando
  #29 (permalink)  
Vecchio 23-09-2009, 23: 22
L'avatar di gattovolante
junior
 
Registrato dal: Jan 2009
ubicazione: Napoli
Messaggi: 292
predefinito

Scusate se m'intrometto...anche perchè tirato in ballo...dalla mia piccola esperienza...di motociclista...in...erba......ho posseduto svariate motoguzzi e fino a qualche anno fa la media dei km annui si aggirava a 35, 40 mila... adesso sono praticamente fermo per colpa del lavoro:testata :, le uniche noie che ho avuto con le guzzi è stata con la Norge... forse perchè prima serie? non so...
Mi ha fatto incazzare a tal punto che adesso ho una splendida ktm 990... sinceramente ho sempre strizzato l'occhio alla BMW...
Detto ciò...vi dico la mia...(giusto per il gusto per scherzare)...
Quando giravo in guzzi e incrociavo un'altro guzzista...ci salutavamo...si chiacchierava...si scherzava sulle carcioffole su cui eravamo seduti...ecc.
...adesso saluto uno con la ktm mi guarda male...ma uno con la bmw mi saluta......Mah!
La cosa che non mi sconfiffera (?) propio e che la maggior parte dei gruppi bmwisti sono blindati peggio degli harlisti... e poi mega tecnologici... tutto marcato bmw devono avere perfino le mutande e calzini in windstop marcati bmw......
Io sono un po più rustico nell'andare in moto...
...e poi mi spiegate perchè vedo un sacco di persone che vanno a lavoro col gs e montano una sola borsa laterale?!?!? Non trovo spiegazioni...non è più comodo un bauletto?!?!?
Basta ho sonno è sto dicendo un sacco di cretinate...
...buona notte a tutti...e....

....WLAMOTO...: lol:
Rispondi quotando
  #30 (permalink)  
Vecchio 24-09-2009, 01: 02
L'avatar di el_conguero
webmunnezz
 
Registrato dal: Nov 2008
ubicazione: Aversa
Messaggi: 7,121
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da gipsy Visualizza il messaggio
...
concludo dicendo che per me la moto e una passione e non una necessità, e come tale deve costare il meno possibile e regalare il massimo della soddisfazione, e al momento l'unico prodotto in grado di soddisfare le mie esigenze e il made in giapan.

quando ci riusciranno anche guzzi e bmw, beh allora comincerò seriamente a pensare di passare ad una delle due.
se mi posso intromettere, sta frase mi sembra un po' un controsenso
cioè che è necessità deve costare il meno possibile, proprio perchè costrizione;
invece ciò che è passione non guarda nemmeno da lontano il costo. Certo, devi fare i conti con le tasche, ma quando puoi, se una cosa la guardi con passione, sicuramente non stai lì a preferire l'alternativa economica
ovviamente IMHO
__________________
R1200 GS Adventure Vaccarella - Rafaniello Superstar Marathon Road - e-betella 400 rr
This is my bike. There are many like, but this one is mine. My bike is my best friend. It is my life. I must master it as i must master my life.Without me, my bike is useless. Without my bike, I am useless. I must ride my bike true. I must be faster then my enemy who is trying to get me. I must roost him, before he gets me. I will.

Rispondi quotando
  #31 (permalink)  
Vecchio 24-09-2009, 01: 05
L'avatar di el_conguero
webmunnezz
 
Registrato dal: Nov 2008
ubicazione: Aversa
Messaggi: 7,121
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da mikand Visualizza il messaggio
... concludo che il concetto di motociclista di serie A (bmwista che macina 100k km anno) o quello di serie Z( ad es. uno scooterista che va in giro con lo scarico aperto) fa il paio con i luoghi comuni sui brand motociclistici.
le persone sono persone, alcune simpatiche ed educate altre meno indipendentemente dalla moto/scooter che guidano ...
parole sante
__________________
R1200 GS Adventure Vaccarella - Rafaniello Superstar Marathon Road - e-betella 400 rr
This is my bike. There are many like, but this one is mine. My bike is my best friend. It is my life. I must master it as i must master my life.Without me, my bike is useless. Without my bike, I am useless. I must ride my bike true. I must be faster then my enemy who is trying to get me. I must roost him, before he gets me. I will.

Rispondi quotando
  #32 (permalink)  
Vecchio 24-09-2009, 08: 46
L'avatar di mikand
baby
 
Registrato dal: Sep 2009
Messaggi: 22
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da gattovolante Visualizza il messaggio
Scusate se m'intrometto...anche perchè tirato in ballo...dalla mia piccola esperienza...di motociclista...in...erba......ho posseduto svariate motoguzzi e fino a qualche anno fa la media dei km annui si aggirava a 35, 40 mila... adesso sono praticamente fermo per colpa del lavoro:testata :, le uniche noie che ho avuto con le guzzi è stata con la Norge... forse perchè prima serie? non so...
Mi ha fatto incazzare a tal punto che adesso ho una splendida ktm 990... sinceramente ho sempre strizzato l'occhio alla BMW...
Detto ciò...vi dico la mia...(giusto per il gusto per scherzare)...
Quando giravo in guzzi e incrociavo un'altro guzzista...ci salutavamo...si chiacchierava...si scherzava sulle carcioffole su cui eravamo seduti...ecc.
...adesso saluto uno con la ktm mi guarda male...ma uno con la bmw mi saluta......Mah!
La cosa che non mi sconfiffera (?) propio e che la maggior parte dei gruppi bmwisti sono blindati peggio degli harlisti... e poi mega tecnologici... tutto marcato bmw devono avere perfino le mutande e calzini in windstop marcati bmw......
Io sono un po più rustico nell'andare in moto...
...e poi mi spiegate perchè vedo un sacco di persone che vanno a lavoro col gs e montano una sola borsa laterale?!?!? Non trovo spiegazioni...non è più comodo un bauletto?!?!?
Basta ho sonno è sto dicendo un sacco di cretinate...
...buona notte a tutti...e....

....WLAMOTO...: lol:
un amico gommista mi ha detto che con il bauletto (che io ho sempre su) si "scalina" la ruota davanti, forse il motivo è questo.
ciao
r
Rispondi quotando
  #33 (permalink)  
Vecchio 24-09-2009, 09: 32
L'avatar di gattovolante
junior
 
Registrato dal: Jan 2009
ubicazione: Napoli
Messaggi: 292
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da mikand Visualizza il messaggio
un amico gommista mi ha detto che con il bauletto (che io ho sempre su) si "scalina" la ruota davanti, forse il motivo è questo.
ciao
r

...mmm ho capito...quindi mettono la borsa laterale al lato opposto dove fanno più curve per bilanciare il consumo del pneumatico...mmm...q uesti bmwisti sono sempre avanti........lo diventerò pure io!!!!!
Rispondi quotando
  #34 (permalink)  
Vecchio 24-09-2009, 11: 48
L'avatar di gipsy
O' Presidente!
 
Registrato dal: Dec 2008
ubicazione: Napoli
Messaggi: 1,102
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da el_conguero Visualizza il messaggio
se mi posso intromettere, sta frase mi sembra un po' un controsenso
cioè che è necessità deve costare il meno possibile, proprio perchè costrizione;
invece ciò che è passione non guarda nemmeno da lontano il costo. Certo, devi fare i conti con le tasche, ma quando puoi, se una cosa la guardi con passione, sicuramente non stai lì a preferire l'alternativa economica
ovviamente IMHO
peppe, provo a spiegarmi meglio :

le passioni per quanto bellissime puoi sempre rinunciarci quando raggiungono costi insostenibili per il propio badget e non succede nulla tranne che un senso di costrizione interno.

le necessità invece anche se raggiu ngono costi insostenibili devi affrontarle comunque

per intenderci, la mia passione per le moto badget permettendo, mi porterebbe senza ombra di dubbio a comprare un gold wing.

se il gold wing fosse una necessità dovrei prenderlo per forza anche badget non permettendo.

ecco, questo e quello che intendevo dire.

peppi' alla fine gira e rigira e sempre una questione di soldi.

almeno per me .
__________________
roberto f j r 1300 A
Rispondi quotando
  #35 (permalink)  
Vecchio 24-09-2009, 12: 20
L'avatar di gipsy
O' Presidente!
 
Registrato dal: Dec 2008
ubicazione: Napoli
Messaggi: 1,102
predefinito

mikand scrive :

anche per me la moto è una passione (nel mio garage ci sono circa 20 baracche) e proprio per questo non mi interessa quanto costa ma mi interessa il "gusto" che mi da, e trovo fuori luogo le critiche denigratorie di chi non ha una esperienza diretta (personale) sia che sia rivolta ad una moto da 12k € che ha un bianchi falco da 50€.

rispondo:

da quello che scrivi e chiaro che sei abbastanza facoltoso, e son contento per te.

prova un attimino a metterti sull'altra sponda, e vedrai che comincerai a pensarci meglio prima di spendere i pochi soldi che hai a disposizione.

dici che non ho esperienza diretta in merito alle guzzi ?

a parte che chi scrive ha esperienze motociclistiche ultra trentennali, quindi non pensare che chi scrive sia uno sprovveduto.

e poi vuoi gentilmente spiegarmi che differenza passa quando sei in viaggio con un gruppo di amici e a uno di loro gli si rompe la moto ?

il senso di dispiacere e comune
le aspettative del viaggio cambiano per tutto il gruppo
anche se la cosa non ti prende in prima persona per forza di cose devi prestare attenzione
alla fine l'unica differenza e che lui deve mettere mani al portafogli e tu no.
__________________
roberto f j r 1300 A
Rispondi quotando
  #36 (permalink)  
Vecchio 25-09-2009, 20: 49
L'avatar di mikand
baby
 
Registrato dal: Sep 2009
Messaggi: 22
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da gipsy Visualizza il messaggio
rispondo:

da quello che scrivi e chiaro che sei abbastanza facoltoso, e son contento per te.

prova un attimino a metterti sull'altra sponda, e vedrai che comincerai a pensarci meglio prima di spendere i pochi soldi che hai a disposizione.

dici che non ho esperienza diretta in merito alle guzzi ?

a parte che chi scrive ha esperienze motociclistiche ultra trentennali, quindi non pensare che chi scrive sia uno sprovveduto.

e poi vuoi gentilmente spiegarmi che differenza passa quando sei in viaggio con un gruppo di amici e a uno di loro gli si rompe la moto ?

il senso di dispiacere e comune
le aspettative del viaggio cambiano per tutto il gruppo
anche se la cosa non ti prende in prima persona per forza di cose devi prestare attenzione
alla fine l'unica differenza e che lui deve mettere mani al portafogli e tu no.
Caro Roberto, mi arrendo! Credo che continuare la discussione su questo binario non sia per nulla utile e in ogni caso completamente fuori tema rispetto all'oggetto della discussione.

Giusto per cercare di dare un contributo all'argomento:

ho comperato la Stelvio perchè dopo averla provata ripetutamente nello stesso giorno, 2 concessionari diversi, me ne sono innamorato.

cosa mi piace?

- la maneggevolezza, la mole in mezzo al traffico non si fa sentire per nulla;
- il motore, con gli aggiornamenti al sw della centralina ha un tiro in basso non è male e dai 5000 in su ha una erogazione entusiasmante;
- la stabilità a pieno carico (bagagli e passeggero);
- la frenata potente e ben bilanciata;
- la buona protezione aerodinamica (parte superiore del corpo, i piedi sono più esposti).

cosa non mi piace?

- il peso nelle manovre a motore spento si fa sentire;
- l'autonomia è di 250 km max, un po' di + non sarebbe stato male.

i "nostri consumi":

città - 6,3 l. x 100km
autostrada - 5,6 l. x 100 km (viaggiando a 140/150 indicati)
extraurbano - 4,9 l. x 100 km

ciao a tutti,
rob
Rispondi quotando
  #37 (permalink)  
Vecchio 26-09-2009, 08: 17
L'avatar di gipsy
O' Presidente!
 
Registrato dal: Dec 2008
ubicazione: Napoli
Messaggi: 1,102
predefinito

cocordo con te su quello che ti piace, e quello che non ti piace .

a mio parere hai tralasciato l'aspetto piu importante per chi pratica mototurismo, e cioè l'affidabilita.

secondo il tuo metro di giudizio, che voto gli daresti in merito all' affidabilità ?
__________________
roberto f j r 1300 A
Rispondi quotando
  #38 (permalink)  
Vecchio 26-09-2009, 09: 17
L'avatar di mikand
baby
 
Registrato dal: Sep 2009
Messaggi: 22
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da gipsy Visualizza il messaggio
cocordo con te su quello che ti piace, e quello che non ti piace .

a mio parere hai tralasciato l'aspetto piu importante per chi pratica mototurismo, e cioè l'affidabilita.

secondo il tuo metro di giudizio, che voto gli daresti in merito all' affidabilità ?
non ho parlato di affidabilità per ragioni scaramantiche e perchè volevo evitare di polemizzare di nuovo. comunque se devo darle un voto per il passato e il presente visto che non sono in grado di prevedere il futuro non può che essere 10.
una curiosità, caro Gispy, di dove sei?
ciao
r
Rispondi quotando
  #39 (permalink)  
Vecchio 26-09-2009, 09: 52
WLAMOTO!!
 
Registrato dal: Jan 2009
Messaggi: 1,131
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da gattovolante Visualizza il messaggio
La cosa che non mi sconfiffera (?) propio e che la maggior parte dei gruppi bmwisti sono blindati peggio degli harlisti... e poi mega tecnologici... tutto marcato bmw devono avere perfino le mutande e calzini in windstop marcati bmw......
Io sono un po più rustico nell'andare in moto...
Straquoto in megapieno.

Rispondi quotando
  #40 (permalink)  
Vecchio 26-09-2009, 10: 05
L'avatar di tonigno
'O Zumo 'e Furcèll'
 
Registrato dal: Nov 2008
ubicazione: Napoli
Messaggi: 8,293
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da gattovolante Visualizza il messaggio
..... La cosa che non mi sconfiffera (?) propio e che la maggior parte dei gruppi bmwisti sono blindati peggio degli harlisti... e poi mega tecnologici... tutto marcato bmw devono avere perfino le mutande e calzini in windstop marcati bmw......
Anche questa è una triste verità!
Per fortuna, come hai scritto, son solo "la maggior parte" ..... e non tutti!
Ho avuto a che fare con alcuni BMW club e sono stato iscritto al BMW Club Italia. Ho lasciato perdere proprio perché il loro modo "chiattillo" e "fighetto" di vivere la moto non corrispondeva affatto al mio!
Naturalmente anche la ci sono le eccezioni quali ad esempio gli amici del BMW CLUB Salerno con cui esco ancora volentieri.
Credo però che una bella nicchia di ..... "BMWisti ruspanti" stia prorio su questo forum!!

__________________
V Strom 650 ..... KALIMERA! .... la "pulcina" grigio/nera!
Rispondi quotando
Rispondi

Tag
ecc, italiane, jap, tedesche

Strumenti della discussione
Modalità di visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è disattivato
Trackbacks are attivo
Pingbacks are attivo
Refbacks are attivo
Salto del forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 03: 58.


Powered by vBulletin versione 3.7.4
Copyright ©: 2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.

WLAMOTO.COM Associazione Sportiva Dilettantistica