W LA MOTO Forum W LA MOTO Forum

Vai indietro   W LA MOTO Forum > AREA FORUM > ENTRA NELL' AREA FORUM > W LA MOTO > MotoCaffè

MotoCaffè
Il piccolo bar dove quotidianamente ci fermiamo con le nostre amate moto per un caffè o quattro chiacchiere tra amici

Rispondi
 
LinkBack Strumenti della discussione Modalità di visualizzazione
  #61 (permalink)  
Vecchio 28-09-2009, 23: 06
L'avatar di mikand
baby
 
Registrato dal: Sep 2009
Messaggi: 22
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da upsidedown Visualizza il messaggio
allora sono nuovo e questo è il mio primo post. ti rispondo perchè mi ha fatto ridere questo tuo commento . Lì si parla di una moto "innovativa" che è stato un buco nell'acqua in ambito corse . ma se quella non ti bastasse io ti vorrei ricordare la gara della SBK di Domenica : nelle prime posizioni ( gara 1 le prime tre, gara 2 le prime quattro) sono state davanti moto italiane e Yamaha e Honda hanno potuto fare ben poco.

Secondo me tu, senza volerti incolpare, sei lo stereotipo dell'italiano medio : sei convinto che aziende italiane appena rinate come morini, guzzi e amici creino solo mezzi problematici ( e questo è forse il motivo del quasi fallimento di Morini) e idem sarebbe per aziende che volessero portare sul mercato moto nuove e che sono lo0ntane dal loro caposaldo come potrebbe essere per Cagiva nel caso buttasse fuori il supermono 500cc, cosa che venderebbe nulla perchè ci sarebero troppi scettici.

Dico quindi: rima di incolpare le italiane di poca affidabilità dovresti provarle o girare con gente che le usa quotidianamente e non ha problemi come me .

non vorrei essere stato polemico :sorriso:
pace
caspita, uno che la pensa come me!!!
ciao
r
Rispondi quotando
  #62 (permalink)  
Vecchio 29-09-2009, 08: 16
L'avatar di gipsy
O' Presidente!
 
Registrato dal: Dec 2008
ubicazione: Napoli
Messaggi: 1,102
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da mikand Visualizza il messaggio
mica tanto .... quella da corsa fu un tonfo pazzesco...
e vero in gara non raggiunse i risultati sperati

ma nel campo della tecnologia applicata alle moto , nessun team di ingegneri e proggettisti si e spinto cosi oltre.

al di la del tempo sul giro, rimane sempre la moto piu tecnologica mai costruita.

quando guzzi o bmw faranno una moto a pistoni quadrati, allora la comprerò senza batter ciglio.
__________________
roberto f j r 1300 A
Rispondi quotando
  #63 (permalink)  
Vecchio 29-09-2009, 08: 40
L'avatar di tonigno
'O Zumo 'e Furcèll'
 
Registrato dal: Nov 2008
ubicazione: Napoli
Messaggi: 8,293
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da upsidedown Visualizza il messaggio
.....Secondo me tu, senza volerti incolpare, sei lo stereotipo dell'italiano medio : sei convinto che aziende italiane appena rinate come morini, guzzi e amici creino solo mezzi problematici ( e questo è forse il motivo del quasi fallimento di Morini) e idem sarebbe per aziende che volessero portare sul mercato moto nuove e che sono lo0ntane dal loro caposaldo come potrebbe essere per Cagiva nel caso buttasse fuori il supermono 500cc, cosa che venderebbe nulla perchè ci sarebero troppi scettici.

Dico quindi: rima di incolpare le italiane di poca affidabilità dovresti provarle o girare con gente che le usa quotidianamente e non ha problemi come me .

non vorrei essere stato polemico :sorriso:
pace
Qui mi sento di risponderti io!!
La credibilità commerciale le case costruttrici la conquistano sul campo!
Non è che BMW o HONDA (e altre) non abbiano mai fatto errori progettuali. Te ne dico solo alcuni degli innumerevoli che mi vengono in mente: il cardano rotto dei primi GS 1200, l'EWS difettoso, o addirittura il difetto alle bronzine che ha ritardato la commercializzazione della nuova serie K 1200 S, quando era già stata presentata e fatta provare alla stampa e a pochi fortunati, piuttosto che, negli anni 80, la distribuzione della HONDA 500 CBX o il telaio che si rompeva alla 750 VFN ed alla VF 1100 C, o sulla KAWA 750 turbo solo per citarne alcuni.
Ma questi eventi sono stati episodi in una produzione tutto sommato ottima.
Se tanti pensano che le moto italiane siano inaffidabili è perché Guzzi, Ducati, Morini e Cagiva, che ad un tratto non esistevano nemmeno più sul mercato, per un lungo periodo hanno fatto dei catorci assurdi mentre le jap continuavano a sfornare moto sempre più perfette!
Le Guzzi e le Ducati anni 80 e per parte dei 90, effettivamente si smontavano per la strada!!
Poi qualcuna, come DUCATI è riuscita, lavorando duramente, a risollevarsi e ricostruire un'immagine mentre le altre, anche e soprattutto a causa di scelte commerciali sbagliate, e alla mancanza di fondi adeguati, continuano a portarsi dietro quella fama negativa!
Ho provato la Granpasso e me ne sono innammorato!
Ha una componentistica eccezionale e va una favola!

Giusto per chiarire cosa ne penso ....

Moto Morini Gran Passo .... l'ho provata


Ma evidentemente, se devo tirar fuori oltre 12.000 €., vorrei anche una moto che mantenga il suo valore nel tempo e che, magari, in caso di problemi, abbia una rete di assistenza valida e capillare. Tutto questo non esiste!!
E' chi produce che deve conquistarsi il cliente e metterlo nelle condizioni di acquistare un prodotto con soddisfazione non il contrario!!
__________________
V Strom 650 ..... KALIMERA! .... la "pulcina" grigio/nera!

Ultima modifica di tonigno : 29-09-2009 a 12: 56
Rispondi quotando
  #64 (permalink)  
Vecchio 29-09-2009, 08: 47
L'avatar di gipsy
O' Presidente!
 
Registrato dal: Dec 2008
ubicazione: Napoli
Messaggi: 1,102
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da upsidedown Visualizza il messaggio
allora sono nuovo e questo è il mio primo post. ti rispondo perchè mi ha fatto ridere questo tuo commento . Lì si parla di una moto "innovativa" che è stato un buco nell'acqua in ambito corse . ma se quella non ti bastasse io ti vorrei ricordare la gara della SBK di Domenica : nelle prime posizioni ( gara 1 le prime tre, gara 2 le prime quattro) sono state davanti moto italiane e Yamaha e Honda hanno potuto fare ben poco.

Secondo me tu, senza volerti incolpare, sei lo stereotipo dell'italiano medio : sei convinto che aziende italiane appena rinate come morini, guzzi e amici creino solo mezzi problematici ( e questo è forse il motivo del quasi fallimento di Morini) e idem sarebbe per aziende che volessero portare sul mercato moto nuove e che sono lo0ntane dal loro caposaldo come potrebbe essere per Cagiva nel caso buttasse fuori il supermono 500cc, cosa che venderebbe nulla perchè ci sarebero troppi scettici.

Dico quindi: rima di incolpare le italiane di poca affidabilità dovresti provarle o girare con gente che le usa quotidianamente e non ha problemi come me .

non vorrei essere stato polemico :sorriso:
pace

1) qui non si stà parlando di moto sportive ho dei risultati in gara, anche se al momento nella categoria che rappresenta la massimo espressione del motociclismo i giapponesi sono saldamente al comando.

2) io non denigro un bel niente, esprimo solo il mio pensiero, che e quello che una moto deve regalare il massimo delle soddisfazioni costando il meno possibile.

3) se la gente non compra morini, benelli o garelli al supermercato, non e certo per colpa mia o di quelli che la pensano come, piu realisticamente, la gente prima di spendere i propi soldi valuta attentamente cosa sta comprando, e al momento il prodotto giapponese e vincente sotto tutti gli aspetti, e questo lo dice il mercato.

4) scusa la schiettezza, ma non ci vedo nulla per qui ad uno puo scappargli da ridere, se propio non riesci a farne almeno, beh puoi sempre andare a ridere altrove.
__________________
roberto f j r 1300 A

Ultima modifica di tonigno : 29-09-2009 a 08: 52
Rispondi quotando
  #65 (permalink)  
Vecchio 29-09-2009, 08: 55
L'avatar di tonigno
'O Zumo 'e Furcèll'
 
Registrato dal: Nov 2008
ubicazione: Napoli
Messaggi: 8,293
Talking



Robè ..... non vale!!

L'ho detto prima iooooo!!

__________________
V Strom 650 ..... KALIMERA! .... la "pulcina" grigio/nera!
Rispondi quotando
  #66 (permalink)  
Vecchio 29-09-2009, 09: 16
L'avatar di tonigno
'O Zumo 'e Furcèll'
 
Registrato dal: Nov 2008
ubicazione: Napoli
Messaggi: 8,293
predefinito

Detto tutto ciò ora scendo e mi vado a rivedere la Stelvio!!

__________________
V Strom 650 ..... KALIMERA! .... la "pulcina" grigio/nera!
Rispondi quotando
  #67 (permalink)  
Vecchio 29-09-2009, 09: 49
L'avatar di gipsy
O' Presidente!
 
Registrato dal: Dec 2008
ubicazione: Napoli
Messaggi: 1,102
predefinito

se torni con la stelvio, ti scrivo nel libro nero
























scherzo ovviamente.
__________________
roberto f j r 1300 A
Rispondi quotando
  #68 (permalink)  
Vecchio 29-09-2009, 12: 50
L'avatar di tonigno
'O Zumo 'e Furcèll'
 
Registrato dal: Nov 2008
ubicazione: Napoli
Messaggi: 8,293
predefinito

Ripeto che esteticamente non mi piace!
Però la viglia di provarla è proprio tanta!

Peccato che il conce di Napoli non abbia al momento moto "demo"!
Mi farebbe un prezzaccio sulla NTX!!
__________________
V Strom 650 ..... KALIMERA! .... la "pulcina" grigio/nera!
Rispondi quotando
  #69 (permalink)  
Vecchio 29-09-2009, 14: 52
baby
 
Registrato dal: May 2009
Messaggi: 28
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da tonigno Visualizza il messaggio
Ripeto che esteticamente non mi piace!
Però la viglia di provarla è proprio tanta!

Peccato che il conce di Napoli non abbia al momento moto "demo"!
Mi farebbe un prezzaccio sulla NTX!!


Prova da Dotoli a volte ha più moto da provare rispetto al Centro Guzzi Napoli
Rispondi quotando
  #70 (permalink)  
Vecchio 29-09-2009, 15: 27
baby
 
Registrato dal: Sep 2009
Messaggi: 3
predefinito

Quote:
anche se al momento nella categoria che rappresenta la massimo espressione del motociclismo i giapponesi sono saldamente al comando.
ma vuoi davvero una risposta ? Yamaha e Honda hanno fatto passi in avanti da gigante anche grazie ad un uomo chiamato V.Rossi, il quale è uno che a mettere le moto nei giusti parametri è capace . io comunque non ti voglio ricordare chi ha vinto il mondiale con una moto relativamente nuova nel mondo delle corse, visto che , anche grazie a capirossi che ha dato un buon supporto da pilota nei primi anni, due anni fa ha vinto il mondiale . non ti voglio ricordare che cgiva, un marchio che alla fine è rimasto sucube di ducati e MV per molto tempo è riuscito a fare un terzo posto in un mondiale. ( '94 con kocinski ).ah a proposito, non so se qualcuno te lo ha già detto, ma le honmda da GP, almeno le prime, erano fatte "fotocopia" ad un modello che venne fatto proprio in Italia, non ricordo da chi , ma sono sicuro che qualcuno con la memoria migliore della mia possa ricordarmelo.

Quote:
4) scusa la schiettezza, ma non ci vedo nulla per qui ad uno puo scappargli da ridere, se propio non riesci a farne almeno, beh puoi sempre andare a ridere altrove.
due cose : la prima è che si scrive CUI, qui indica un luogo. la seconda è : non inca**arti e stai tranquillo, mi sembra di non volere fare a "botte" verbalmente, quindi se ho voglia di ridere rido , hai mangiato del gesso da colazione ?

Quote:
continuano a portarsi dietro quella fama negativa!
allora
: se posso dirti la mia, e mi sembra che tu condivida almeno per il granpasso,MORINI è stata succube del pensiero che ho esposto prima, infatti le moto vanno bene e sono belle. io con il corsaro non ho avuto problemi, e mio cugino che ha il granpasso ne ha avuti ancora di meno. CAGIVA, detto da ex mitomane , è dl '90 che fa il miglior 125 del mondo con APRILIA, e se lo chiedi adesso ad un 16enne che sa che l'estetica ed il prezzo non è tutto ti risponderà che continua ad essere così, poichè le due case italiane , con quache marca minore, sono le ultime a sfornare duetempi.
Rispondi quotando
  #71 (permalink)  
Vecchio 29-09-2009, 16: 44
L'avatar di Roxter
giobbe
 
Registrato dal: Nov 2008
Messaggi: 1,451
predefinito

Anzitutto proporrei di abbassare un pò i toni...non è che state difendendo una ragazza da un aggressore.....
Qui siamo fra amici e si chiacchiera di moto (e di altro) in maniera del tutto serena!!

Secondo: ognuno ha un suo modo di vedere le cose; questo può essere "strano" o "miope", ma è pur sempre rispettabile.

Terzo: io una italiana (Ducati) l' ho avuta; apparte qualche caz.zatella tipo l' ossidazione di una vite o la corrosione di qualche pezzo non perfettamente costruito, beh, non ho avuto alcun problema. Anzi, vorrei spezzare una lancia in favore di Ducati: il Desmo2 ad aria - e le motociclette su cui è montato - è/sono uno dei motori/motociclette più affidabili sul mercato.
Con i miei occhi ho visto Monster e Multistrada con più di 100.000km (!!!) sulle quali non erano stati effettuati interventi se non di regolare manutenzione.

Quarto: generalizzare non è mai corretto; il fatto che una Guzzi si scassi e rovini il viaggio a un gruppo - apparte il naturale dispiacere - non vuol dire proprio niente; potrei riportare mille esempi di Jap che hanno fatto altrettanto se non peggio (si veda il telaio delle GSR che si spezzava (!!!) all' altezza del cannotto..). E ciò vale per moto di qualunque nazionalità.....

Come giustamente dice Tonigno, alcune Case in passato - per errori di gestione - hanno avuto problemi; ma a mio avviso oggi, mediamente, più o meno tutte le case motociclistiche possono vantare una certa affidabilità...o comunque, un' affidabilità coerente con il tipo di mezzo preso in considerazione (es banale: non devo aspettarmi la stessa affidabilità nel lungo termine da una Ducati 1098 e da una Guzzi Stelvio...).




PS: scelgo BMW perchè mi piace la sua "filosofia"; ho comprato in particolare GS perchè intendo farci molti km, in comodità, con la possibilità di una guida brillante (per le mie capacità); ed a mio avviso, al momento in cui ho effettuato l' acquisto, non c' erano "vere" concorrenti.
Oggi potrei essere interessato a Guzzi e Morini....che guardacaso sono italiane....
__________________
R1200GS ADV Triple Black
EX R850RT - Tufina Cum Ohlins
EX KTM 990 SMR - Iaia
EX R1200GS - Delia
EX MTS1000DS - Topona
EX R1150R Rockster ed. 80 - Juliet
Noooooooo.....il motorino nooooooooooooooooo.......
Rispondi quotando
  #72 (permalink)  
Vecchio 29-09-2009, 19: 10
L'avatar di DAKAR
ricky bobby
 
Registrato dal: Apr 2009
ubicazione: Bassa PIACENTINA
Messaggi: 2,320
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da gipsy Visualizza il messaggio
il gs e sulla cresta dell onda da tempo immemorabile chi non ricorda le imprese di gaston raiher e tutto il resto fino ad arrivare ai giorni nostri.

a fare in modo che il gs incontri il consenso dei motociclisti ho scooteristi attuali, sono stati per l'appunto i motociclisti di un tempo che da subito hanno apprezzato le notevoli doti del modello in discussione portandolo al successo che attualmente riscuote.

il guaio e che i motociclanti o scooteristi, si sono accorti che i motociclisti di un certo spessore prediligono il gs , e quindi ne hanno fatto uno status simbol.

come dire : ragazzi la maggior parte dei motociclisti compra bmw gs, quindi anche noi scooteristi per sembrare dei veri motociclisti, dobbiamo comprare bmw gs

ecco questa e la realta delle cose e non il contrario, almeno dal mio punto di vista.

E' la tendenza che c'è anche dalle mie parti.
Qua prima c'è stato il Boom dei BURGMAN e del T-MAX ....con tanto di scarico aperto e paciughi vari..... ora molti son passati al GS.
......poi che non sappian nemmeno fare la ....V... quando ci si incrocia è un'altro paio di maniche...

Per il resto non so quale sia meglio tra italine ...jappo o crucche...

Io ho sempre avuto JAPPO e andrò sempre avanti a prendere JAPPO... anche se prima o poi una KTM ADVENTURE nel box la farò entrare...
BMW adv troppo bella......ma ne giran troppe dalle mie parti...e io son un bastian contrario
ITALIANE......MAI!!!!! non parliam di DUCATI...nemmeno se me la regalano....
__________________
...HONDA VTR SP.......IL SOGNO EROTICO DEI MOTOCICLISTI....L'INCUBO DEI DUCATISTI....

....NEL MIO BOX DI ITALIANO ENTRA SOLO LA MIA DONNA!!!!!!!

4 CILINDRI A VITA!!!! "MA COME TE HAI UN BICILINDRICO!!!" ........IO NON HO UN BICILINDRICO!! HO UN PEZZO DI STORIA DELLA SBK!!!..E' DIVERSO....MOLTO DIVERSO!!!!!

AMO LE MOTO CHE NELLA MARCA NON MI DEVAN SPIEGARE CHE SON MOTO.....
Rispondi quotando
  #73 (permalink)  
Vecchio 29-09-2009, 19: 25
L'avatar di DAKAR
ricky bobby
 
Registrato dal: Apr 2009
ubicazione: Bassa PIACENTINA
Messaggi: 2,320
predefinito

Secondo me non bisogna mischiare le MOTO DA CORSA con le stradali!!!

Se prendiamo un bicilindrico italiano...998...999...1098 o anche una rsv....e la mettiam a confronto con una supersportiva jappo...ci accorgeremo che le prestazioni son piu vicine a quelle di un 4 cilindri 600cc JAPPO...che ad una 1000cc..

Se confrontiamo i prezzi vediam che costano il doppio le italiane........certo metton su freni brembo...sospensioni hollins..... poi se vuoi montargli uno scarico devi spende sui 3000euro..perchè devi cambiare anche l'epron...ecc.... Una Jappo mi costa la metà e se proprio ho soldi da buttare ...ne metto su di roba per arrivare ad una cifra simile a quella di una 1098R ad esempio.

Dopo ognuno è libero di vederla come vuole e meglio crede..........io preferisco avere una moto che so che mi porta a destinazione e che si accende quando voglio io.
E NON MI SI DICA CHE L DUCATI SON AFFIDABILI PERCHE' NON E' VERO!!!!..son pieno di amici che hanno Ducati e ne hann sempre una!!..solo che il vero ducatista..vede come positivo questo fatto........non ho mai capito perchè...forse perchè pensa hai soldi che ha speso...bhoooo..

Le moto da SBK.... hanno ben poco di originale. e anche qua cmq un motore ducati dura una singola gara e poi va revisionato, un motore jappo da podio ne fa 5 di gare.... non male direi.

Ripeto, ognuno libero di vederla come meglio crede, Io nella mia IGNURANSA vado avanti a girare in Jappo
__________________
...HONDA VTR SP.......IL SOGNO EROTICO DEI MOTOCICLISTI....L'INCUBO DEI DUCATISTI....

....NEL MIO BOX DI ITALIANO ENTRA SOLO LA MIA DONNA!!!!!!!

4 CILINDRI A VITA!!!! "MA COME TE HAI UN BICILINDRICO!!!" ........IO NON HO UN BICILINDRICO!! HO UN PEZZO DI STORIA DELLA SBK!!!..E' DIVERSO....MOLTO DIVERSO!!!!!

AMO LE MOTO CHE NELLA MARCA NON MI DEVAN SPIEGARE CHE SON MOTO.....
Rispondi quotando
  #74 (permalink)  
Vecchio 29-09-2009, 19: 26
L'avatar di mikand
baby
 
Registrato dal: Sep 2009
Messaggi: 22
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da Roxter Visualizza il messaggio
Anzitutto proporrei di abbassare un pò i toni...non è che state difendendo una ragazza da un aggressore.....
Qui siamo fra amici e si chiacchiera di moto (e di altro) in maniera del tutto serena!!

Secondo: ognuno ha un suo modo di vedere le cose; questo può essere "strano" o "miope", ma è pur sempre rispettabile.

Terzo: io una italiana (Ducati) l' ho avuta; apparte qualche caz.zatella tipo l' ossidazione di una vite o la corrosione di qualche pezzo non perfettamente costruito, beh, non ho avuto alcun problema. Anzi, vorrei spezzare una lancia in favore di Ducati: il Desmo2 ad aria - e le motociclette su cui è montato - è/sono uno dei motori/motociclette più affidabili sul mercato.
Con i miei occhi ho visto Monster e Multistrada con più di 100.000km (!!!) sulle quali non erano stati effettuati interventi se non di regolare manutenzione.

Quarto: generalizzare non è mai corretto; il fatto che una Guzzi si scassi e rovini il viaggio a un gruppo - apparte il naturale dispiacere - non vuol dire proprio niente; potrei riportare mille esempi di Jap che hanno fatto altrettanto se non peggio (si veda il telaio delle GSR che si spezzava (!!!) all' altezza del cannotto..). E ciò vale per moto di qualunque nazionalità.....

Come giustamente dice Tonigno, alcune Case in passato - per errori di gestione - hanno avuto problemi; ma a mio avviso oggi, mediamente, più o meno tutte le case motociclistiche possono vantare una certa affidabilità...o comunque, un' affidabilità coerente con il tipo di mezzo preso in considerazione (es banale: non devo aspettarmi la stessa affidabilità nel lungo termine da una Ducati 1098 e da una Guzzi Stelvio...).




PS: scelgo BMW perchè mi piace la sua "filosofia"; ho comprato in particolare GS perchè intendo farci molti km, in comodità, con la possibilità di una guida brillante (per le mie capacità); ed a mio avviso, al momento in cui ho effettuato l' acquisto, non c' erano "vere" concorrenti.
Oggi potrei essere interessato a Guzzi e Morini....che guardacaso sono italiane....
hai ragione nel dire che i toni devono essere un po' + bassi, si può liberamente pensare che le moto italiane siano brutte, inaffidabili, e così via ma a tutto secondo me deve esserci un limite.

l'unica moto che ho in garage e che non riuscirei ad accendere nemmeno con l'aiuto dello Spirito Santo è una yamaha ty 250 con il pistone bucato!!! certo non è colpa sua comunque così è.

la prima honda da corsa era la replica di una mondial (gentil concessione del conte Boselli credo) e le jap 2 tempi furono realizzate (non ricordo se suzuki o yam) grazie ai segreti che un pilota della germania dell'est trafugò e portò con se in giappone.

ciao e un abbraccio a tutti soprattutto a Gipsy e un bacino alla sua bellissima (?) yam.
rob
Rispondi quotando
  #75 (permalink)  
Vecchio 29-09-2009, 20: 17
L'avatar di tonigno
'O Zumo 'e Furcèll'
 
Registrato dal: Nov 2008
ubicazione: Napoli
Messaggi: 8,293
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da upsidedown Visualizza il messaggio
.... allora
: se posso dirti la mia, e mi sembra che tu condivida almeno per il granpasso,MORINI è stata succube del pensiero che ho esposto prima, infatti le moto vanno bene e sono belle. io con il corsaro non ho avuto problemi, e mio cugino che ha il granpasso ne ha avuti ancora di meno....
Premetto che ho avuto la mitica Morini 3 e 1/2 per cui conosco il marchio!!
Devo esser stato poco felice nell'esprimermi.
Sono abbastanza convinto che la Morini vada bene (anche se il conce mi ha detto che le hanno testate "solo" fino a 50.000 km. ), ma la mia perplessità è:
1)=SE succedesse qualcosa mentre sono in giro per l'Italia, o peggio, per l'Europa, CHI sarebbe in grado di ripararla??
2)=La mia GS, con 4 anni di vita e oltre 120.000 km. all'attivo, ancora oggi in permuta per la Morini, o per un'altra GS, mi è stata valutata 7.000/7.500 €.
quanto mi darebbero per una Morini Granpasso nelle stesse condizioni??



Questo secondo punto in particolare è evidentemente un retaggio della "cattiva fama".... "passata", ma inciderebbe "oggi" sul mio portafogli!!
__________________
V Strom 650 ..... KALIMERA! .... la "pulcina" grigio/nera!
Rispondi quotando
  #76 (permalink)  
Vecchio 29-09-2009, 21: 05
WLAMOTO!!
 
Registrato dal: Jan 2009
Messaggi: 1,131
predefinito

Dico anch'io la mia, dal basso della mia limitata esperienza teutonica.

Kawasaki KLE 500: pagata di quarta mano £. 4.500.000; venduta per 300 Euro dopo 10 anni e 70.000 km.
Mi facevo da me la manutenzione spicciola.
Ci ho fatto di tutto, e si è rotto di tutto, in ogni condizione ed in ogni situazione.

Honda Transalp 650: pagata nuova 6.900,00 Euro in contanti; venduta per 3.000,00 Euro dopo 4 anni e 45.000 km.
Ci ho fatto di tutto, ed in ogni condizione, compreso il "salto sul serpentone" a due, in salita e discesa.
Finita la garanzia, i tagliandi me li facevo da me.
Guasti: un raggio spezzato, molto probabilmente nelle operazioni di sistemazione del lucchettone ad "U".

BMW R1200GS ADV: pagata nuova (non fatemici pensare!!!) Euro in contanti; ancora di stanza con 22.000 Km all'attivo.
Tagliandi solo presso un'officina specializzata.
Un marciapiede (o forse un fosso) ha deformato niente popò di meno che il mozzo della ruota anteriore...
E' una bella moto, e mi piace da impazzire, ma forse non vale tutto quello che costa

Qui finisce la mia esperienza diretta.
Meglio jap o non jap??
Bah!
A piedi lasciano le une e le altre, indistintamente.
A parte difetti congeniti, dipende senz'altro da come si usano - sono pur sempre mezzi meccanici - e manutengono.

Meglio non fare di tutta l'erba un fascio, dico io.

Anche perchè la sfortuna, che io sappia, non snobba nessun marchio!!


Ultima modifica di Der Sterber : 29-09-2009 a 21: 09
Rispondi quotando
  #77 (permalink)  
Vecchio 29-09-2009, 23: 16
L'avatar di el_conguero
webmunnezz
 
Registrato dal: Nov 2008
ubicazione: Aversa
Messaggi: 7,121
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da Der Sterber Visualizza il messaggio
...

Anche perchè la sfortuna, che io sappia, non snobba nessun marchio!!

ma quant'è saggio sto ragasso

__________________
R1200 GS Adventure Vaccarella - Rafaniello Superstar Marathon Road - e-betella 400 rr
This is my bike. There are many like, but this one is mine. My bike is my best friend. It is my life. I must master it as i must master my life.Without me, my bike is useless. Without my bike, I am useless. I must ride my bike true. I must be faster then my enemy who is trying to get me. I must roost him, before he gets me. I will.

Rispondi quotando
  #78 (permalink)  
Vecchio 30-09-2009, 07: 59
L'avatar di gipsy
O' Presidente!
 
Registrato dal: Dec 2008
ubicazione: Napoli
Messaggi: 1,102
predefinito

sottosopra scrive :

due cose : la prima è che si scrive CUI, qui indica un luogo. la seconda è : non inca**arti e stai tranquillo, mi sembra di non volere fare a "botte" verbalmente, quindi se ho voglia di ridere rido , hai mangiato del gesso da colazione ?

upside, l'ultima cosa che ci serve qui su questo forum e un reverendo padre che ci insegni l' italiano .

e con questo, prima che la situazione degeneri, e per il gran rispetto che nutro nei confronti di quei splendidi motociclisti prima, e realizzatori di questo forum poi, nonche ottimi amici, concludo i miei interventi su questa discussione.
__________________
roberto f j r 1300 A
Rispondi quotando
  #79 (permalink)  
Vecchio 30-09-2009, 13: 33
L'avatar di tonigno
'O Zumo 'e Furcèll'
 
Registrato dal: Nov 2008
ubicazione: Napoli
Messaggi: 8,293
Thumbs up

Quote:
Originariamente inviata da Der Sterber Visualizza il messaggio
....BMW R1200GS ADV: pagata nuova (non fatemici pensare!!!) Euro in contanti; ancora di stanza con 22.000 Km all'attivo.
....E' una bella moto, e mi piace da impazzire, ma forse non vale tutto quello che costa
Se guardi la cosa dal punto di vista della "presunta" affidabilità, certamente non vale quello che costa!!
Ma questo te lo dissi anche quando te la consigliai!!
Il motivo per comprarla ??

...... "dove c'è gusto non c'è perdenza"!!
Traducendo: ritengo che le altre qualità (in primis il confort di marcia e la viaggiosità .... poi la coppiona esagerata del Boxer ecc.) possano anche giustificarne il prezzo (naturamente imho!!)
__________________
V Strom 650 ..... KALIMERA! .... la "pulcina" grigio/nera!
Rispondi quotando
Rispondi

Tag
ecc, italiane, jap, tedesche

Strumenti della discussione
Modalità di visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è disattivato
Trackbacks are attivo
Pingbacks are attivo
Refbacks are attivo
Salto del forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 22: 27.


Powered by vBulletin versione 3.7.4
Copyright ©: 2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.

WLAMOTO.COM Associazione Sportiva Dilettantistica